MEDICO CHIRURGO - ANDROLOGO - SPECIALISTA IN UROLOGIA
Tel: 06/21116423 - Cell: 3496308545 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.






SINO

  • IL FERITO

    Gaspare Traversi (Sec. XVIII)
  • ESAME DELLE URINE

    Willem Joseph Laquy (Sec. XVIII)
  • IL DOTTORE

    Samuel Luke Fildes (Sec. XIX)
  • SCIENZA E CARITÀ

    Picasso (1897)

Dott. Luca Iannotta

Andrologo - Specialista in Urologia 

Serietà, competenza, umanità, capacità di ascolto, riservatezza… tutti elementi importanti quando si tratta della propria salute, ancora di più quando ci si riferisce alla propria salute sessuale. Molti pazienti, ancora oggi, si imbarazzano nel confidare problematiche legate alla propria sfera sessuale. Affidarsi ad un esperto che sia in grado di metterti a tuo agio, permette di analizzare la tua situazione in maniera accurata e senza sentirsi giudicati. Il Dott. Luca Iannotta, esperto in Urologia ed Andrologia, è in grado di valutare il paziente nella sua totalità, tenendo in considerazione sia il lato organico che il lato psicologico della problematica e prendendosi cura del Benessere dell’Uomo e delle coppia.

La disfunzione erettile patologia dell'uomo, problematica di coppia

Quando si parla di impotenza sessuale maschile o di deficit erettile ci si riferisce all’incapacità di ottenere e/o di mantenere un’erezione (rigonfiamento e successiva rigidità del pene) sufficiente per poter completare il rapporto sessuale in maniera soddisfacente.

Leggi tutto

Eiaculazione precoce

Prima di iniziare a parlare di Eiaculazione Precoce, ritengo sia fondamentale chiarire la differenza che c'è tra Erezione, Orgasmo ed Eiaculazione.  Con il termine Erezione si intende il rigonfiamento e la successiva rigidità del pene, tale da poter garantire un'adeguata penetrazione durante il rapporto sessuale. 

Leggi tutto

Quando il desiderio sessuale diminuisce

Cosa succede quando il desiderio sessuale maschile diminuisce? C’è un rimedio a tale situazione? Il “Calo della Libido” è definito (DSM-IV-TR) come il deficit o l’assenza di fantasie sessuali e del desiderio per l’attività sessuale, tale da poter creare disagio e sofferenza per il paziente e il proprio partner. 

Leggi tutto

Quando fare una visita dall'andrologo

Anche gli uomini dovrebbero fare visite periodiche di controllo: ecco da chi, quando e perché

  • Quando e da chi farsi controllare

    Quando e da chi farsi controllare

  • Controllo fisico dell'uomo

    Controllo fisico dell'uomo

  • Segnali di allarme

    Segnali di allarme

  • Quando e da chi farsi controllare

    Quando e da chi farsi controllare

    La prevenzione corretta deve iniziare durante la prima adolescenza, quando i ragazzi escono dalla fase di assistenza pediatrica. Il medico di riferimento è l'ANDROLOGO. In assenza di problemi o fastidi specifici, si può seguire il seguente calendario di visite andrologiche:

    • 1° appuntamento tra i 14 e i 16 anni
    • 2° appuntamento tra i 18 e i 20 anni (abolizione visita di leva obbligatoria con conseguente diminuzione di diagnosi precoci di patologie anche importanti)
    • 3° appuntamento tra i 35 e 40 anni
    • ulteriori appuntamenti da decidere con il proprio medico

    Read more

  • Controllo fisico dell'uomo

    Controllo fisico dell'uomo

    Durante il controllo specialistico viene effettuato un semplice esame fisico dell'uomo per controllare:

    • le condizioni generali di salute;
    • lo sviluppo dei genitali;
    • la consistenza e la sensibilità dei testicoli;
    • la misura del pene e lo stato delle mammelle;
    • la presenza o meno di alterazioni congenite.
  • Segnali di allarme

    Segnali di allarme

    Al di là delle visite regolari di prevenzione ci sono alcuni segnali che devono suggerire, ai genitori del ragazzo o all'uomo stesso, la necessità di un controllo. Per esempio quando:

    • compare una sensazione di fastidio o dolore nell'area genitale;
    • il bambino/ragazzo ha spesso la mano sul pene e lo tira;
    • fastidio/dolore specifico ai testicoli;
    • ci si accorge che i testicoli non sono simili o sono presenti nodularità;
    • bruciori durante la minzione o l'eiaculazione;
    • secrezioni dal meato uretrale;
    • urgenza o incontinenza urinaria, ecc...

Dove visita

  • St. MEDICO - FLAMINIO - P. DEL POPOLO

    Via Pasquale Stanislao Mancini, 2 - 00196 - Roma
    Tel 06/21116423 - Cell. 3496308545

    St. MEDICO - FLAMINIO - P. DEL POPOLO

    St. MEDICO - FLAMINIO - P. DEL POPOLO
    Via Pasquale Stanislao Mancini, 2 - 00196 - Roma
    Tel. +39 06 2111 6423
    Cell. +39 349 6308545
    E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     
  • St. MEDICO POLISPECIALISTICO - BALDUINA

    Via A. Baldi, 12 - 00136 - Roma
    Cell. 3496308545

    ST. MEDICO POLISPECIALISTICO - BALDUINA

    St. MEDICO POLISPECIALISTICO - BALDUINA
    Via A. Baldi, 53 - 00136 - Roma
    Cell. +39 349 6308545
    E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • POLIAMBULATORIO VALTURIO - RIMINI

    Viale Valturio 20/A - 47900 - Rimini
    Tel 0541 785566 - Cell. 349 6308545

    POLIAMBULATORIO VALTURIO - RIMINI

    POLIAMBULATORIO VALTURIO - RIMINI
    Viale Valturio 20/A - 47900 - Rimini
    Tel. +39 0541 785566
    Cell. +39 349 6308545
    E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Vai al Sito del Poliambulatorio